0574.1746164 info@greenevo.it

70 MILIONI DI BONTÀ BEN CUSTODITI

bio-based product3

Volevamo che fosse riconoscibile al primo sguardo, originale nel design e nel materiale; volevamo fosse ecologico, biodegradabile e sostenibile: per non rinunciare al piacere del gelato artigianale italiano, volevamo fosse salubre, senza odori né sapori. Ci abbiamo impiegato oltre 1 anno, ci abbiamo lavorato in 5 aziende – 4 italiane e 1 olandese – sotto il nostro coordinamento e spinta, poi ha prevalso fortunatamente il gioco di squadra. Abbiamo conquistato un  premio internazionale gradito  soprattutto perché viene dagli addetti ai lavori. Vuol dire che al prodotto viene riconosciuto il potenziale per il successo.  Ogni anno ne sono prodotte oltre 70 milioni ogni anno, solo in Italia: sono le vaschette da 500 a 1000 gr di gelato artigianale. Tutto polistirene (eps) espanso fino ad oggi: in polisaccaride – bioplastica da zucchero – da oggi. Questo è il Biofoam, un biopolimero espanso di pla, ricavato da canna da zucchero o barbabietola ma da molti altri  residui di vegetali coltivati come il mais.  Le aziende Domogel ed Erremme che hanno appositamente lanciato il progetto Greeny® stanno raccogliendo ordini di aziende leader e i primi carichi sono in consegna a giorni. Un successo della Chimica Verde, del buon gusto degli italiani e delle buone intuizioni.

Greeny® foto1biodegradabilitá biofoam

ASS. CHIMICA VERDE: MARCO BENEDETTI NUOVO SEGRETARIO E RESPONSABILE DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE

ch v bionet hdNuovo doppio prestigioso incarico per Marco Benedetti. Nel corso dell’ultima assemblea della associazione Chimica Verde Bionet (www.chimicaverde.it) è stato nominato segretario e responsabile della internazionalizzazione della associazione, su la spinta dell’interesse crescente nel Mondo per una  Chimica più Sostenibile. Pioniere assoluto nel settore fin dal  2006 l’ass. CVB  promuove una visione innovativa  della chimica partendo da risorse rinnovabile come quelle agricole (non alimentari) seguendone il percorso fino allo sviluppo dei prodotti, raccolta, valorizzazione del rifiuto fino a riportare in natura sostanze organiche come compost per  ricreare nova vita.  La sfida è dimostrare che esistono alternative economicamente credibili e prodotti efficienti a quelli derivati da petrolio. Oggi l’associazione conta anche i primi membri internazionali e prevede l’apertura di una prima unità estera a Taiwan nel 2016.

13 ANNI DI INNOVAZIONE E TRASPARENZA PER COMUNICARE LA “SOSTENIBILITA”

MB congresso PLanet Green Chem 2015

Da 13 anni Marco Benedetti co-fondatore di Green Evolution promuove l’uso di materie prime innovative e sostenibili come i bio-polimeri per la realizzazione di prodotti  che incidono nel quotidiano di ciascuno di noi in particolare dei prodotti monouso per l’igiene personale ma anche alternativi a questi ultimi. In alcuni casi come i pannolini per bambini e assorbenti da donna, ha perseguito con coraggio strade mai intraprese prima come la creazione di bio-compositi  utilizzando più substrati realizzati con biopolimeri di diversa origine sperimentandone le performances e dimostrando come sia possibile che  la chimica e l’industria che ne conosce ed esplora i segreti, possa anche essere più volta al benessere della persona  e all’armonia del Pianeta vivente. La nuova frontiera è l’offerta di soluzioni integrate di imballaggi all’industria per favorirne la raccolta e la valorizzazione anche come rifiuto.

Per vedere la presentazione di Marco Benedetti al primo congresso internazionale della Chimica Verde “Planet Green Chem” tenutosi a Milano alla fine di marzo 2015, cliccare qui:

Green Chemistry Milano

BIOCOSMESI & BIO CONTENITORI NEW da GREENEVO

GE ecofriendly set for cosmetic >900.000.000 di contenitori in plastica per la nostra bellezza e igiene, utilizzati ogni anno in Italia per soddisfare le esigenze di un mercato maturo ma anche attento alla sostenibilità dei propri consumi. L’Italia è oggi uno dei maggiori produttori e utilizzatori di cosmesi e detergenza ecologica e biologica; era dunque necessario che anche i contenitori lo fossero in linea con le direttive della Comunità Europea e le aspettative della gente. Vasetti, flaconi, tubi e anche etichette sono oggi compatibili con l’ambiente: naturali, riciclabili come le normali plastiche prive di additivi e solventi, anche biodegradabili. Piu’ salute e più ambiente sono le parole d’ordine della ricerca di Green Evolution diretta da Marco Benedetti, che ha appena presentato l’alternativa funzionale e pulita in bioplastiche ottenute per lo più da scarti o sottoprodotti agricoli, dopo alcuni anni di ricerche e sperimentazioni. I dati della ricerca sono stati presentati ai tecnici e alla stampa  nel corso di un recente convegno alla fiera Bioenergy di Cremona promosso dalla ass. Chimica Verde Bionet (www.chimicaverde.it) che si occupa dello sviluppo di filiere industriali sostenibili per l’economia e i consumatori. Green Evolution propone alcune riflessioni sul settore e dimostra come le alternative siano possibili. Toccherebbe poi anche alla Politica agevolarne l’applicazione. Sostenibilità significa infatti assicurare il futuro alle prossime generazioni, oltre ad assicurare lavoro e sviluppo all’Italia delle piccole e medie aziende di trasformazione altamente qualificate.

Bioenergy 2015 ld

L’ECOPESCA E’ REALTA’ GRAZIE AL POLYPLA

_MG_6599 (GE R&D) questo è il logo che rende una cassetta per la conservazione del pesce NON più una delle causa del disastro ambientale dei nostri mari: quello che quotidianamente rende i nostri oceani una discarica di plastiche immarcescibili,  un pericolo per pesci, cetacei e tartarughe che li ingeriscono, un pericolo per l’uomo che li mangia e un disastro per le nostre spieggie ed il turismo che porta ricchezza alle comunità locali di questa ex-Bella Italia .  Il POLYPLA è l’unica alternativa eco-compatibile ed eco-efficiente  al polisterene  più conosciuto come polistirolo. Dopo una selezione durissima tra oltre 180 soluzioni possibili, il Polypla prodotto in Olanda da Synbra ha dimostrato di avere i requisiti per rendere l’attività Ittica più Sostenibile e all’altezza dei tempi.

cassette polisterene1Lo ha dimostrato una ricerca condotta dalla società di ricerca BLU MARINE SERVICE di San Benedetto del Tronto, uno dei principali porti pescherecci italiani sull’Adriatico. Il progetto ha visto il supporto tecnico di Green Evolution dept. R&D che ha creduto nelle potenzialità di questo nuovo ECO-materiale frutto della ricerca e delle capacità di innovazione di uno dei leader europei nella produzione del polistirene sintetico. Un piccolo passo per arrivare a sostituire 10 milioni di cassette vendute ogni anno per il mercato Ittico italiano.

CEROTTI NOVITA’ PER LA FAMIGLIA E L’AMBIENTE

ecopeople band air it

Da ECOPEOPLE,  24 eco-cerotti  per persone e ambienti sensibili

Bambini e mamme, papà e nonni, sportivi e sedentari, all’insegna del benessere  proprio e dell’ambiente. Frutto di uno studio accurato, questi cerotti sono stati pensati per il sollievo dei soggetti con pelle particolarmente delicata, stressata e per coloro che soffrono di patologie della pelle come dermatiti e psoriasi o allergie da contatto. Per questo sono stati i primi cerotti approvati da ASTMA ALLERGI fondazione danese che si occupa di testare i prodotti destinati a queste persone. Oltre al tessuto traspirante, composto da fibre biodegradabili di amido e una speciale fibra di cellulosa, il cerotto funziona anche quando immerso in acqua; i componenti a base di cloroformio, diretti responsabili delle irritazioni, dei pruriti e arrossamenti, sono stati eliminati. I cerotti ECOPEOPLE  hanno un cuore italiano e sono realizzati con il contributo tecnico di GreenEvolution R&D, in partnership con ECOPEOPLE, produttrice anche della linea di assorbenti per incontinenza femminile  ipo-allergenici ed ecologici distribuiti in Italia da GreenEvolution TRADING. Richiedeteli anche direttamente a noi. In vendita nelle migliori farmacie e negozi di prodotti naturali.