0574.1746164 info@greenevo.it

Green Evolution rinnova la sua pubblica facciata con un mini-restyling del proprio sito e introduce una variante sul proprio logo. Un quadrato formato da 4 bande orizzontali che in modo progressivo dal nero volgono verso il bianco attraverso 2 variazioni di blu prima e celeste poi a rappresentare gli step intermedi necessari al completamento di una rivoluzione del pensiero prima e della tecnica dopo. Il pay off della azienda resta: BLUE ECONOMY FIRST vuole significare un approccio verso la sostenibilità del Pianeta attraverso l’economia circolare. E’ essa una evoluzione della Green Economy – come scrive wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Economia_blu – che si fonda sugli equiilibri tra prendere dalla Natura e riportare alla Natura in maniera non distratta né distruttiva ma di bilanciamento, scorrevole e progressiva,in modo da consentire al Pianeta di garantire le necessarie risorse per le generazioni future dell’Umanità ma anche dell’intero eco-sistema da cui comunque essa dipende perchè parte integrante. Nella Natura sappiamo di trovare molte soluzioni se non tutte come per es. i bioopolimeri – le moderne bioplastiche ottenute da scarti vegetali e che torneranno alla Natura a fine ciclo vitale – che fino a 20 anni erano rimasti nei cassetti delle università e ora indicate come “una” soluzione e non “la” soluzione come si è tentati di credere o lasciar credere per confondere le acque.

Per arrivare al “bianco” partendo da una economia del “nero” come quella che ci ha portato ai livelli di inquinamento attuali e distruzione delle risorse naturali, occorrono realismo e ottimismo indomito. La tecnica e la scienza sono molto più avanti nel pianificare e produrre soluzioni, le imprese spesso scalpitano senza essere ascoltate, la politica invece non riesce a seguire o porge l’orecchio solo a chi sa urlare meglio, con più frequenza e interesse. Ma molte volte nella storia dell’Umanità, i grandi cambiamenti sono venuti grazie alla presa di coscienza della gente comune.
Il ruolo di Green Evolution è aiutare le imprese a elaborare e presentare le soluzioni possibili e potenziali sia alla gente comune sia alle istituzioni, di prodotti magari a bassa popolarità e appeal come gli imballaggi inefficienti – oggi riconosciuti come la vera peste dei mari – per un Pianeta ancora in grado di accoglierci tutti ma ineluttabilmente costretto a ridurre o annullare gli sprechi del disastro annunciato – ma inascoltato per oltre 30 anni, per superficialità o mancanza di strumenti per essere consapevoli nel fare una scelta.
Green Evolution è costituito da un team impegnato da oltre 20 anni nel ricercare e applicare soluzioni, spesso non facili quando devono rompere delle abitudini consolidate, soprattutto spesso prive del supporto normativo;
Soluzioni rivolte a tutti noi, quando vestiamo i panni della gente comune, per contribuire nel proprio piccolo, a rispettare il bene comune e rispettarsi, come genitori e figli, perché comunque gocce in un mare comunque costituito da altre gocce. In questo il bianco del nostro logo è un simbolo positivo della visione che ci ha guidato in questi anni e continuerà a farlo con il supporto delle imprese che hanno intrapreso un cammino e intravisto le grandi potenzialità della economia blu.

Marco Benedetti
R&D manager di Green Evolution soc.coop.